Mission adventure for children

Mission 2013 - Mission adventure for children

L'avventura 2013 avrà inizio nel mese di novembre ma, già nel mese di luglio, in occasione del raduno della "Madonnina dei Centauri" di Alessandria , ci sarà la sfilata dei mezzi della spedizione.
In quella occasione, le figure istituzionali, daranno il loro saluto e un buon augurio alla spedizione. Inoltre il vescovo benedirà i mezzi e i componenti della missione.
Il raduno in oggetto da molti anni vanta la più grande partecipazione di tutti i motoraduni d'Europa.
Nella stessa giornata si darà vita ad un evento pubblicitario per la raccolta di fondi con la vendita delle magliette ufficiali della spedizione accompagnato da uno spettacolo ideato da varie scuole di danza locali.


Il viaggio avventura come sempre sarà in solitaria, senza assistenza tecnica né meccanica. Insieme a Paolo ci sarà soltanto la sua moto.

La moto verrà spedita, insieme ai mezzi della missione, a Città del Capo in Sud Africa dove Paolo salirà in sella per risalire tutta l'Africa fino in Etiopia e dove, per la prima volta in assoluto in tutti i viaggi avventura effettuati da molti viaggiatori, Paolo attraverserà il continente in direzione di Dakar (Senegal) per poi continuare verso nord in direzione della Tunisia, al fine di arrivare in Italia, percorrendo circa 30000 Km, attraverso deserti, savane, oasi, montagne e i pochi tratti di asfalto accessibili, in circa 60/65 giorni.

A Città del Capo, una volta terminate le pratiche di sdoganamento, avrà luogo una conferenza stampa al quale parteciperanno le principali testate giornalistiche.


Briganti Paolo sarà seguito, con un distacco di cinque giorni, da due pickup indipendenti con il carico di materiale fornito dalle associazioni Onlus che aderiranno.

I mezzi seguiranno le tracce di Paolo per la consegna dei beni di prima necessità allo scopo di portare un sorriso ai bambini dei vari progetti delle Onlus che si trovano lungo il tragitto; Paolo lascerà al suo passaggio un segno riconoscibile che sarà raccolto dallo staff dei pickup che a loro volta consegneranno personalmente gli aiuti, oltre ad una targa commemorativa dell'incontro.


Questa sarà la modalità di consegna per ogni appuntamento umanitario fino a arrivare alla Tunisia dove si terrà un evento per il saluto alla terra africana.
Tutto questo sarà documentato , fotografato e filmato.

Paolo sarà dotato di videocamere per produrre le immagini di tutto il viaggio procurando cosi il materiale video filmato per la creazione di un documentario. Anche i componenti dello staff sui pick-up produrranno il materiale video e fotografico.


Il viaggio proseguirà in territorio italiano dove, a mezzo staffetta, Paolo verrà scortato lungo il percorso verso il nord Italia dai moto club delle città, creando così un evento itinerante.
L'arrivo è previsto nella città di Alessandria in cui il viaggio si chiuderà con una festa di benvenuto e dove tutte le persone che hanno seguito con passione la missione 2013 potranno partecipare e ascoltare i racconti di viaggio e i ringraziamenti dello staff della spedizione a tutti i sostenitori.

Video con Tartamondo Onlus

Sponsor

  • cafemoka
  • metzeler
  • oj
  • paolosantamaria
  • timeshipping
  • go-pro
  • FZ

Social Networks

Contatti

via Padana Ovest n° 52
Quattordio (AL)
Tel. 0131.1851194
Cel. 334.2303988

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Store "Briganti del Deserto"

Onlus Affiliate

  • mais-onlus
  • meoni
  • smile
  • tartamondo

Mission adventure for children

Aiuta la nostra "Mission 2013 for children"